Tu sei qui

Scuola Primaria - Finalità

  • La centralità dell’alunno: L’attenzione che da decenni il nostro Circolo rivolge ad ogni alunno è finalizzata a valorizzare le personali capacità e le particolari propensioni possedute. I bambini e le bambine non vengono accolti come individui astratti, bensì come persone che vivono un preciso >. Infatti, > e che partecipa ad un progetto educativo condiviso.
  • La valorizzazione del contesto: Nel porre il bambino al centro dell’azione educativa, non si può prescindere dalla considerazione di quello che rappresenta il suo contesto socio-culturale. Diviene fondamentale sviluppare e sostenere il bagaglio valoriale, culturale ed esperienziale già maturato all’interno del nucleo familiare e negli altri ambienti formativi che frequenta.
  • L’apertura al territorio​​​​​​​: L’interazione e la collaborazione con le diverse agenzie formative del territorio è un altro aspetto che caratterizza il nostro Circolo. Ne sono testimonianza le frequentissime partecipazioni a concorsi, manifestazioni, eventi cittadini, parrocchiali o organizzati da altre scuole; le visite a musei e biblioteche; la fruizione di rappresentazioni teatrali e cinematografiche esterne, i viaggi di istruzione e le visite guidate.
  • La corresponsabilità educativa​​​​​​​: Se la famiglia ha il primato nell’ambito dell’educazione, la scuola si affianca alla famiglia con la sua specificità didattica e collabora per una costruzione armonica della personalità dei bambini. Imparando a dialogare, a decentrarsi, a mettersi in ascolto del punto di vista dell’altro, la scuola e la famiglia concorrono insieme, ciascuna nel proprio ambito, alla costruzione di un progetto di crescita comune. La partecipazione della famiglia alla vita scolastica basata su un rapporto disteso e democratico è all’origine del nostro sistema educativo
  • Il senso di cittadinanza e democrazia​​​​​​​: La partecipazione non è fine a sé stessa ma è il nucleo centrale della dimensione sociale e della democrazia. Pertanto, tra gli obiettivi dell’istituzione sarà dato spazio all’educazione alla convivenza democratica e alla promozione di un primordiale senso della cittadinanza, incrementando quelle occasioni didattiche entro cui sperimentare le forme di socializzazione e socialità. In comunione si pongono >
  • L’accoglienza​​​​​​​: Promuovere la centralità dell’alunno e valorizzare il suo contesto, favorire l’apertura al territorio, la corresponsabilità educativa, il senso di cittadinanza e democrazia significa vivere concretamente l’accoglienza di tutti e di ciascuno. Da ciò l’attenzione e la cura, in particolare, delle plurime forme di >, della loro crescita e integrazione nella scuola e nella società e la valorizzazione delle differenti identità e radici culturali che caratterizzano la nostra scuola. Ne è testimonianza la presenza di alunni stranieri e diversamente abili che, sempre più numerosi, scelgono la nostra scuola. ​​​​​​​

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.64 del 06/02/2019 agg.04/03/2019